UNV
Notizie
Indietro
Uniview ha garantito la sicurezza dell'EXIT festival 2019 e del Monumento per la pace “One day…” a Novi Sad, Serbia
2019.11.08

L'EXIT Festival si è svolto presso la famosa Fortezza Petrovaradin dal 4 al 7 luglio 2019 ed ancora una volta si è trasformato in un grande raduno di appassionati di musica e visitatori provenienti da oltre novanta paesi di tutto il mondo! Il festival, che ormai da anni è uno dei principali eventi musicali a livello europeo e mondiale, ha visto esibirsi sul suo Palco Principale numerosi autori di successo e leggende del panorama musicale. Inoltre, il festival ha offerto un programma musicale molto vario, presentato su oltre 40 palchi e aree allestiti tutto intorno alla Fortezza. L'edizione 2019 del festival EXIT ha battuto ogni record di presenze, facendo registrare oltre 200.000 visitatori.

Durante il festival musicale, la famosa attivista del movimento pacifista e artista Yoko Ono ha presentato al pubblico un'installazione artistica, presso i leggendari locali della colossale fortezza di Petrovaradin a Novi Sad, in Serbia. L'artista si è rivolta al pubblico tramite un video messaggio e successivamente il Primo Ministro Serbo, Ana Brnabic, ha tenuto un breve discorso. In seguito l'installazione artistica è stata rivelata al pubblico, mentre un coro di bambini locali intonava il celeberrimo inno alla pace di John Lennon, “Imagine”.

L'opera, dal titolo “One day…”, è ispirata alle tradizionali imbarcazioni serbe, le chaika, usate dai soldati di frontiera serbi che pattugliavano i confini europei meridionali con l'Impero Ottomano. Alla presenza di Yoko Ono, il festival EXIT ha dichiarato la Prima Pace Mondiale e si è confermato come il solo festival musicale di grandi dimensioni al mondo che, a partire dai movimenti degli attivisti impegnati socialmente, è riuscito a crescere negli ultimi due decenni fino a far registrare oltre 200.000 presenze annue.

Uniview ha fornito una soluzione completa di video sorveglianza per garantire la sicurezza del festival musicale. Le principali difficoltà incontrate dal progetto sono state rappresentate dalle grandi distanze, dai numerosi livelli e dai siti di interesse storico ad accesso limitato coinvolti dall'installazione. Alla fine, oltre 50 telecamere Uniview sono state installate in prossimità di tutte le posizioni critiche della fortezza (cancelli di ingresso, incroci, tunnel, palchi ecc.) per consentire agli addetti alla sicurezza di tenere sotto controllo l'enorme flusso di persone e di ricevere tempestive informazioni in caso di emergenza. Il sistema è composto da telecamere bullet 4K con tecnologia starlight, telecamere bullet da 5 MP, telecamere PTZ, telecamere panoramiche e videoregistratori di rete UNV.

Il videoregistratore di rete smart POE Uniview invia velocemente immagini in streaming al centro di monitoraggio degli addetti alla Sicurezza, informandoli in tempo reale con copertura 24/7 di tutto quello che accade intorno al monumento.

Consulta ora